fbpx
Frasi per attirare clienti, quante volte hai letto questa dicitura?!

 

Dici la verità ti sarà capitato più di qualche volta di metterti online alla ricerca di quelle frasi magiche o ricette miracolose che potessero far arrivare clienti a fiumi.

 

Il copywriting però non è affatto questo (come dico in questo articolo) ma consiste nello strutturare uno stile di comunicazione che possa portare clienti realmente interessati e non persone che si fanno “fregare” da frasi fatte.

 

Chiarito questo in questo articolo ti spiegherò perché non ti servono queste frasi e quali invece utilizzare per ottenere dei risultati concreti con il tuo copy.


Pronti? Partiamo.

 

Parole per vendere: la rovina del tuo copy

 

Chiariamo una cosa: scrivere pezzi di copy vuol dire scrivere pezzi che permettano di vendere un prodotto o servizio. Su questo non c’è assolutamente dubbio.

 

È chiaro quindi che si debbano utilizzare delle frasi per attirare clienti al fine di vendere.

 

MA.. non bisogna cadere nel tranello delle formule magiche.

 

La scelta che devi fare a questo proposito è se vuoi essere:

  • Un copywriter fuffarolo
  • Un copywriter professionistaPurtroppo la nostra professione (quella del copy) è stata negli anni sporcata da individui che si spacciano per copy ma professano quelle famose frasi magiche che non hanno nulla a che fare con il copy stesso.

Hai mai visto tutte quelle persone che ti parlano di:

  • Frasi persuasive
  • Frasi per ricondizionare psicologicamente il lettore
  • Frasi per spingere chiunque a comprare qualsiasi cosa

Tieni bene a mente: TUTTO QUESTO NON ESISTE!

*Ripetilo più volte davanti allo specchio.


Scherzi a parte, utilizzare queste fantomatiche frasi ti costringerà, volente o nolente, a scrivere per fregare il prossimo.

 

Alla base della vendita di qualsiasi prodotto e quindi dell’acquisizione di un nuovo cliente c’è un principio fondamentale: il cliente deve essere in target.

 

Che vuol dire in target?

Se vendo un set di pentole ad un camionista quante possibilità ci sono che questo acquisti? Se invece lo vendessi ad una casalinga?

 

In questo caso il camionista non è in target mentre la casalinga si.

 

Proprio per questo motivo devi comprendere che non è possibile vendere tutto a tutti.

 

“Differenziate la clientela. Individuate il gruppo di clienti più redditizio. Ignorate il resto”
Tratto da “La Mucca Viola”


Considerando questi concetti capirai bene che chi ti vende un copywriting basato su frasi che attirano tutti, ti sta vendendo un qualcosa che molto semplicemente non funziona, non esiste.

 

Il primo passo che devi fare quindi è quello di entrare nella mentalità del copywriter professionista.

 

Vendere con le parole è possibile, attirare nuovi clienti è possibile ma bisogna studiare tanto e utilizzare le frasi giuste in modo tale da “attirare” clienti in target.

 

Frasi per vendere un prodotto

Chiarito cosa NON bisogna fare voglio vedere insieme a te quali sono invece le frasi per attirare clienti che possono realmente funzionare e a quali concetti si legano.

 

Devi sapere infatti che ogni frase che leggi su una Landing Page, Sales Page, Email di vendita e spesso su ogni articolo è figlia di una tecnica di copy ben specifica la quale ha valenza solo se rivolta alla persona giusta.

 

Ricordi l’esempio che abbiamo fatto prima riguardo le pentole e i camionisti? Bene, teniamo quello per buono e utilizziamolo per applicare le diverse frasi.

 

1)Unique Value Proposition

 

Sai cos’è la Unique Value Proposition?

 

Letteralmente è da tradurre come la “Proposta di Valore Unica” (o qualcosa del genere) e sta ad indicare ciò che ti differenzia rispetto ai tuoi competitor o a quelli del tuo cliente.

 

Questo concetto quando si scrive in copy è fondamentale in quanto permette di scrivere incentrando l’intero contenuto proprio su questo.

 

La domanda alla quale devi rispondere è: “Perché dovrei scegliere proprio te?”


In un mare pieno di squali è normale avere dubbi su chi scegliere.

 

Delle frasi per attirare clienti che funzionano a tal proposito possono essere:

  • Stanco di tutti che fanno/ti offrono X? Noi facciamo Y
  • Gli unici a proporre X
  • I primi in Italia a fare Y

Queste sono frasi semplificate che vanno naturalmente adattate in base a quello che è il prodotto ma vedi cosa hanno in comune?

 

Mettono tutte in risalto il concetto di DIVERSITÁ.

 

2) Scarsità e frasi annesse

 

Il concetto di scarsità è un altro dei must (devi conoscerlo!) del copywriting e del marketing in generale.

 

Il principio sul quale si basa è molto semplice: più qualcosa è limitato nel tempo, maggiore sarà l’afflusso di clienti che lo vorranno.

 

Per esprimere al meglio questo concetto esistono delle frasi ben specifiche.

Alcuni esempi sono:

  • Solo per i primi *tot* uno sconto del X%
  • Hai solo 5 giorni a disposizione per aggiudicarti il prodotto dopo non potrai MAI PIU acquistarlo.
  • Se acquisti entro un’ora uno speciale sconto del 50%, dopo pagherai il doppio (che equivale al prezzo pieno in pratica)

La cosa importante che ti consiglio è di abbinare queste frasi ad offerte reali.

 

Se ad esempio dici “Solo per i primi 100” non tenere l’offerta disponibile anche oltre questo numero. Se qualcuno dovesse scoprirlo perderesti tutta la tua credibilità.

 

3) Approccio iniziale

 

Uno dei principali problemi di chi utilizza frasi per attirare clienti è il non saper gestire ed ottimizzare l’approccio iniziale.

 

Nell’approccio iniziale conta attirare l’attenzione della persona, farla soffermare a leggere ciò che abbiamo da dire. È proprio per questo che tantissimi copy fuffaroli utilizzano le famose frasi magiche di prima.

 

Se vuoi attirare realmente l’attenzione del tuo pubblico devi capire COSA VUOLE il tuo pubblico.

 

Questo è l’unico modo per attirare l’attenzione delle persone giuste, tienilo a mente.

Delle frasi commerciali che potresti utilizzare a questo proposito sono:

  • Anche tu hai/ti ritrovi in questa situazione?
  • Sei alla ricerca di X?
  • Scommetto che hai questo problema anche tu…!

Cosa hanno in comune tutte queste frasi?

 

Pongono dinanzi a tutto quello che è il problema/l’esigenza di chi ti legge.

 

Chi legge quindi sentirà di essere arrivato sul contenuto giusto e sarà ben contento di continuare la lettura in quanto sicuro che chi scrive abbia la soluzione che sta cercando.

 

Non creare masse di pubblico inutile

 

Come abbiamo potuto vedere le frasi per attirare clienti che non sono formulette magiche e, senza dubbio, sono un milione di volte più efficaci rispetto a quelle che ti propone chi vuole vendere tutto a tutti.

 

La domanda che devi porti è: che tipo di pubblico voglio?

 

Personalmente dopo 6 anni di copywriting posso dirti che il pubblico che voglio far approdare sulle mie pagine di vendita è quello che, oltre ad essere interessato al prodotto, sia anche in grado di comprenderlo, apprezzarlo e valutarlo nel modo giusto.

 

Ti consiglio Inbound Marketing: attirare e soddisfare clienti:


Una comunicazione di massa implica che approdino tantissime persone diverse. Alcune interessate, altre potenzialmente interessate, moltissime che non se ne fregano niente, altre ancora semplicemente curiose.

 

E chi acquista?

 

Alcuni sono clienti che comprendono e sono in grado di valutare il tuo prodotto. La maggior parte però non sarà in grado e magari potrebbe acquistare spinto dalla curiosità (o perché utilizzi una buona comunicazione) ma non sarebbe in grado di valutare il prodotto.

 

So già cosa stai pensando: “Che mi frega, nel frattempo il prodotto l’ho venduto ho raggiunto il mio scopo”.

 

Certo questo è vero ma parliamo di una strategia valida per il brevissimo termine.

 

Se vuoi durare e sopravvivere sul lungo termine tutto questo non va bene. Un cliente che non è in grado di valutare il tuo prodotto potrebbe darti un feedback negativo e bruciarti altri potenziali clienti in target.

 

È un circolo vizioso nel quale è meglio non entrare.

 

Il consiglio finale che ti do quindi è quello di non creare masse di pubblico inutile ma di comunicare con frasi che attirino i clienti giusti i quali, come abbiamo visto, gioveranno alla tua attività nel breve e nel lungo termine.