fbpx

Headline. Quante volte hai sentito questo termine e quante volte ti è stato detto che è la parte più importante dei tuoi testi?!

Ma che cos’è un Headline ed in che modo è possibile scriverne uno che abbia un certo impatto?

Nel corso di questo articolo ti spiegherò quali sono gli elementi più importanti di un titolo ad effetto e ti fornirò degli esempi pratici per poter mettere in atto il tutto da subito.

Tieniti forte e buona lettura!

 

Cos’è un Headline?

 

Partiamo dal principio: Cos’è un Headline? Con questo termine non si indica altro che un titolo che può riguardare un articolo di blog, una pubblicità, una Facebook ADS e in generale qualsiasi tipo di testo che abbia come scopo quello di mostrare qualcosa ad un pubblico.

Ti renderai conto da solo che questo elemento risulta davvero fondamentale in quanto permette di attirare l’attenzione del lettore portandolo ad aprire il tuo contenuto per saperne di più. Saper scrivere un titolo di successo non è affatto facile ma può realmente fare la differenza.

Che sia chiaro: puoi anche scrivere il miglior articolo del pianeta ma se non ha un Headline valido la percentuale di quelli che lo leggeranno sarà davvero molto bassa.

Lo scopo del nostro titolo pertanto deve essere quello di attrarre le persone, di incuriosirle, di farle interessare al nostro contenuto. Insomma chi legge deve avere quella irrefrenabile voglia di saperne di più e credimi un titolo ben scritto può fare tutto questo.

Ti faccio qualche esempio per farti capire.

Ti è mai capitato di scorrere le ricerche su Google o la Home di Facebook e di soffermarti su un determinato contenuto vedendo solo il titolo? Bene, quello deve essere il tuo obiettivo: far si che le persone si soffermino sul tuo contenuto e siano “ansiose” di saperne di più.

 

Si ma come si fa?

 

Come abbiamo visto l’Headline in termini di Copywriting è un elemento fondamentale, ma come si fa a scrivere un titolo efficace?

Scrivere un titolo efficace non è facile e la pratica può risultare lunga e complessa. Proprio così: LUNGA!

Bisogna innanzitutto togliersi dalla testa che sia possibile scrivere un titolo valido in 5 minuti magari dopo aver concluso l’articolo, la campagna, la pubblicità e spiegando semplicemente cosa si andrà a trattare.
Per una Headline bisogna perderci anche l’80% del tempo in più rispetto alla scrittura del testo stesso.

Considera che le persone, al giorno d’oggi, hanno una soglia di attenzione che varia dai 3 ai 5 secondi. Hai capito bene! Ti renderai quindi conto da solo che per ottenere dei risultati è fondamentale scrivere qualcosa che li attiri in un lasso di tempo molto limitato.

Bisogna infatti scrivere un “titolo killer” che sia al tempo stesso:

  • Chiaro
  • Breve
  • Intrigante
  • Emotivamente coinvolgente

Riuscire a far coesistere tutti questi punti insieme non è sicuramente semplice. Ora capisci perché ci vuole tanto tempo per realizzare un titolo valido?

Tuttavia con il giusto impegno e l’applicazione di qualche tecnica è possibile ottenere risultati davvero ottimi in grado di far aumentare sensibilmente l’interesse di chi legge e di conseguenza anche la percentuale di conversioni, le vendite e in generale in grado di soddisfare quello che è il proprio obiettivo.

Vediamo insieme qualche consiglio pratico:

 

1)Usare il linguaggio giusto

 

Se hai intenzione di scrivere un Headline valida devi senza dubbio comprendere il target di persone con il quale ti stai interfacciando. Questo aspetto può influire sul linguaggio da utilizzare, lo stile e in generale il metodo di approccio.

In base alla personalità del tuo lettore potrai infatti utilizzare un tipo di lessico differente o espressioni di un certo tipo. La cosa importante è che tu comprenda il tuo pubblico e che scriva nella maniera più vicina a quello che è il loro mondo.
Per intenderci: se ti rivolgi a degli imprenditori di una certa età non potrai rivolgerti a loro con “Hey guarda che prodotti da urlo”.

 

2)No venditori di pentole

 

A prescindere da quello che è il target dei tuoi clienti un tipo di approccio che devi assolutamente evitare è quello definito da “venditore di pentole” Questo perché le persone se fiutano la possibilità che tu stia utilizzando delle tecniche di vendita (note e stranote) tenderanno a diffidare.

Il tuo linguaggio deve risultare quanto più naturale e colloquiale possibile (nei limiti del target di cui si parlava prima) in modo tale che chi legge possa fidarsi in pieno e abbia realmente interesse a comprendere di cosa parli.

 

3)Controlla la grammatica

 

Può apparire come una banalità ma controllare la grammatica per scrivere una Headline di successo è fondamentale. Assolutamente da evitare errori ortografici ed orrori di ogni tipo. Questo perché dal titolo si può comprendere anche l’effettiva professionalità di chi scrive.

Immagina che il titolo di questo articolo fosse “Headline: il metodo più veloce per srivere un tittolo di successo” cosa penseresti di me? Che sono un poco professionale e poco attento a ciò che scrivo.

 

4)Voce attiva, mai passiva

 

Infine fondamentale utilizzare sempre la voce attiva e mai quella passiva. I testi scritti con una voce attiva, infatti, soprattutto se si tratta di Headline, sono quelli che maggiormente attirano l’attenzione e trasmettono un senso di positività al lettore.

Al contrario la voce passiva suona come arrugginita,

negativa e quindi poco appetibile.

 

Formule pronte all’uso

 

Abbiamo visto insieme quanto per scrivere un titolo siano fondamentali degli elementi imprescindibili e tanto tempo da dedicare.

Personalmente prima di scegliere una Headline ne scrivo e seleziono a centinaia al fine di tenere solo quelle che effettivamente ritengo valide.

Proprio per questo ho deciso di selezionare delle formule pronte all’uso e semplici da utilizzare che possono aiutarti a scrivere dei titoli efficaci. Naturalmente questo non sostituisce il lavoro che dovrai fare per adattarli a quello che è il tuo modello di business, ma sono senza dubbio delle formule che attirano l’interesse del lettore e che si sono rivelate efficaci negli anni.

Si tratta infatti di modelli che ho selezionato personalmente dopo diversi test, grazie ai quali ho scritto titoli con tassi di conversione molto alti. Alcuni li ho utilizzati per aziende di clienti di grande spessore altri li ho testati su progetti miei con risultati davvero interessanti.

Tutto ciò che devi fare è lasciarmi una mail GRATUITAMENTE e provvederò ad inviarteli sulla tua casella di posta elettronica.

Facile no?

A presto

 

 

CEO di Colpi di Penna e Copywriter a tempo pieno. Vivo praticamente con le dita sulla tastiera 7 giorni su 7 e sono riuscito a rendere la mia passione per la scrittura un lavoro a tutti gli effetti.
Sono specializzato in Copywriting, Ghostwriting e Social Media Marketing oltre ad aiutare gli aspiranti Copy a specializzarsi in questo settore.